“Percy Jackson racconta gli dei greci”. Alla scoperta del mito con Riordan.

Posted on marzo 6, 2015

0



Percy Jackson racconta gli dei greci_CronacaQui 05032015_Scacchi

Percy Jackson racconta gli dei greci_CronacaQui05032015_Scacchi

Percy Jackson racconta gli dei greci (Rick Riordan; Mondadori, Milano 2015; pp. 444, € 18), recensione sul quotidiano di Torino CronacaQui, 5 marzo 2015

Un autore da 35 milioni di copie vendute nel mondo. Stiamo parlando di Rick Riordan, nato nel ’64 a San Antonio, Texas. Dopo aver insegnato alle scuole medie ha deciso di dedicarsi interamente alla scrittura. Vincitore di numerosi premi letterari deve la sua fama alla figura di Percy Jackson, figlio del re del mare Poseidone, il più noto dei suoi protagonisti. La saga “Percy Jackson e gli Dei dell’Olimpo”, composta da cinque volumi, è giunta in Italia con ritardo. Il primo libro, uscito negli States nel 2005, è stato pubblicato da Mondadori nel 2010 col titolo “Il ladro di fulmini”, cui ha fatto seguito “Il mare dei mostri”. Il successo non s’è fatto attendere complici anche le trasposizioni cinematografiche. Tra le tante opere di Riordan, quasi una trentina e in maggioranza rivolte ai giovani, da menzionare le saghe “Gli Eroi dell’Olimpo” e “The Kane Chronicles”, nonché “Magnus Chase e gli Dei di Asgard” che sarà distribuito in Italia nel 2016. Riordan ha saputo infondere nei suoi racconti, urban fantasy in chiave mitica, i giusti ingredienti privilegiando l’aspetto avventuroso e magico. Percy è un ragazzo dei tempi nostri, il suo linguaggio fa breccia negli adolescenti e ciò è un bene poiché in tal modo viene trasmesso loro l’amore per i miti greco-romani. “Percy Jackson racconta gli dei greci” (tradotto da Laura Grassi e illustrato da Paolo Barbieri), uscito il 2 Gennaio scorso pei tipi di Mondadori, si differenzia dagli altri titoli in quanto non è un romanzo ma un saggio. Alcuni di voi ricorderanno testi scolastici tipo “Dei ed Eroi”, dove si narravano cosmogonia e gesta di divinità olimpiche gelose e terribili. Ecco, si tratta appunto d’un manuale mitologico in cui la voce narrante è però quella di Percy. Il risultato è un compendio divertente e scanzonato ricco d’informazioni serie. La speranza è che, letto Riordan, la passione per il Mito maturi abbastanza da consentire l’approccio ai lavori di Robert Graves e Károly Kerényi o almeno di Luciano De Crescenzo.

Mauro Scacchi

Percy Jackson racconta gli dei greci_CopertinaRick Riordan 1

 

Copertina del libro e foto dell’autore

Annunci
Posted in: CRONACAQUI (TO)