“Monkey Gland”, la suspence in nero firmata Dibenedetto

Posted on febbraio 16, 2015

0



Monkey Gland_CronacaQui 12022015_Scacchi

Monkey Gland_CronacaQui12022015_Scacchi

Monkey Gland (Marco G. Dibenedetto Golem Edizioni, Torino 2015; pp. 288, € 9,90), recensione sul quotidiano di Torino CronacaQui, 12 febbraio 2015

Il giallo si tinge di nero e porta la firma di Marco G. Dibenedetto, autore del collettivo di scrittori Torinoir. Classe ’72, Dibenedetto vive e lavora a Torino come psicoterapeuta e docente alle superiori. Il suo nome non può che associarsi a quello dell’ispettore Rubatto, uomo all’apparenza rude ma affezionato ai suoi collaboratori nonché ottimo investigatore. Rubatto è il protagonista di quattro romanzi a cominciare da “E.N.D. Forse qualcuno è già morto” e “Che idiota!” (Kilometrozero, 2012; di prossima ristampa con Golem Edizioni di Torino), poi “Il mare odia gli spigoli“ (Golem, 2014) fino all’ultimo “Monkey Gland” (Golem, 2015). Con “Monkey Gland” Dibenedetto mostra un’accresciuta maturità stilistica e narrativa, sapendo coniugare al meglio una trama avvincente con la psicologia dei personaggi. In un appartamento di via Goito viene ritrovato il cadavere d’un ragazzo, disteso sul letto di una camera che ha l’aspetto di una spartana sala operatoria. Il giovane è nudo, coperto da un telo verde dov’è stato ritagliato un quadrato all’altezza del pube. Esperimento chirurgico finito male? Brutale assassinio? Rubatto inizia ad indagare assistito dall’agente Aceto mentre Giulio, fotografo della scientifica, sembra voler nascondere qualcosa, forse soltanto la sua incapacità professionale di cui inizia a sospettare la bella stagista Anna. Un probabile nome per la vittima: Roberto Vallone, studente che viene da fuori. La figura che desta più interesse è però quella di Serge, che ha perso i genitori in un incidente e vuole dimostrare al mondo il proprio valore nonostante un test fallito per entrare all’Università. Incalzante, mentale, efferato, un vero psico-noir. Sarà presentato con l’editore al Garage Vian di Via Castelnuovo 10/A domani alle 18. Ingresso libero.

Mauro Scacchi

Monkey Gland_CopertinaDibenedetto 2

Copertina del libro e foto dell’autore

Annunci
Posted in: CRONACAQUI (TO)