“Praticamente mezzo paese”, l’imperdibile giallo comico-politico della Bevilacqua

Posted on dicembre 10, 2014

0



Praticamente mezzo paese_CronacaQui 04122014_Scacchi

Praticamente mezzo paese_CronacaQui04122014_Scacchi

Praticamente mezzo paese (Elisa Bevilacqua; Edizioni del Graffio, Borgone Susa ‒ TO ‒ 2014; pp. 160, € 13,50), recensione sul quotidiano di Torino CronacaQui, 4 dicembre 2014

Elisa Bevilacqua, giornalista classe ‘72, dopo aver pubblicato sette libri dedicati alla storia locale di Giaveno, dov’è nata, di Bruzolo, Borgone, Givoletto e Val Sangone, firma un giallo avvincente e dal taglio comico assolutamente da non perdere. “Praticamente mezzo paese” (Edizioni del Graffio, 2014), copertina di Laura Chiantia, inizia con un morto ritrovato lungo la strada che da Buonaria conduce a Gioiosa. Un morto importante, uno dei candidati alla carica di Sindaco nelle imminenti elezioni di Buonaria, luogo immaginario che però ricorda il tipico paesone montano dove i politici sono gli stessi da sempre. Filippo Cordero Gallo era un uomo elegante, chiacchierato e inviso a molte persone. Il protagonista, il quarantenne Capitano dei Carabinieri Rino Coralli, meridionale trapiantato in Piemonte, quando chiede al maresciallo Melucci chi potrebbe essere sospettato dell’omicidio riceve in risposta il titolo del libro: praticamente mezzo paese. Coralli è, almeno in teoria, un cattivo intriso di cinica ironia se non fosse che le sue esternazioni e le sue riflessioni finiscono per renderlo simpatico. Ottimo investigatore temuto da sottoposti e pari grado, parla poco ma in compenso scrive molto sui verbali, l’opposto della giornalista Antonella Giovannini che non vede l’ora di confidare a qualcuno i gossip che non può mettere per iscritto. Le indagini sono un’ottima scusa per redigere una panoramica di una comunità densa d’inciuci, scandali e dove tutti sembrano imparentati tra loro. I tipi umani scandagliati da Coralli sono i medesimi che sarebbe possibile trovare ovunque nei Comuni della provincia torinese. Scritto molto bene, senza sbavature e con uno stile che strappa sorrisi a non finire, l’esordio narrativo della Bevilacqua tiene incollati alle pagine.

Mauro Scacchi

Praticamente mezzo paese_Copertina Elisa Bevilacqua4

Copertina del libro e foto dell’autrice

Annunci
Posted in: CRONACAQUI (TO)